Search and sort

Hasselblad Masters Awards 2016: Il vincitore per la categoria Street/Urbano, Ali Rajabi

2016-01-26  “Le strade sono per me come un enorme studio”

Le strade sono sempre state un ricco terreno di caccia per Ali Rajabi e la sua macchina fotografica.

Egli afferma: “Credo fermamente nel fatto che uomini e donne siano il soggetto più potente che si possa fotografare in tutto il mondo. Le strade sono per me proprio come un enorme studio, in cui puoi catturare il tuo soggetto sotto ogni forma e concetto”.

hasselblad_master_2016_street_ali_rajabi
Winning entry in the Street/Urban category photographed by Hasselblad Master Ali Rajabi

Nato e cresciuto in Iran e ora residente a New York, Ali diede inizio alla sua carriera nel 2001, all’età di soli 21 anni, quando cominciò a insegnare presso l’Istituto di tecnologia di Teheran. “La materia principale di cui mi occupavo era il design grafico”, commenta, “ma organizzavo anche numerosi seminari e corsi per i fotografi iraniani e nel 2005 capii che questi studenti avevano bisogno di più informazioni sui modi in cui Photoshop poteva aiutarli nel ritocco e nella gestione del colore. Questo mi portò a lavorare sulle mie stesse abilità fotografiche e, un anno dopo, compresi di non poter vivere senza la mia fotocamera”.

L’obiettivo di Ali era quello di istituire una struttura didattica che potesse offrire pari opportunità a tutti gli studenti e, dopo aver fallito due volte nel far decollare il progetto, finalmente nel 2010 riuscì a fondare il Centro Atrin per fotografi e grafici online, oggi il più grande sito nel suo genere in Iran.

Uno degli obiettivi di vita di Ali era creare un corpus di opere di strada incentrate sul tema della neve e ottenne questa opportunità in un modo del tutto inaspettato. “Soffrivo di un grave problema intestinale”, afferma, “e sarei dovuto tornare in Iran per curarmi. Scattai la fotografia che mi è valsa il premio di categoria Hasselblad Masters il giorno prima del mio volo di rientro e, nonostante al momento fossi molto malato, non volevo perdere l’occasione di fotografare la splendida neve appena caduta. Presi due o tre forti antidolorifici e mi diressi fuori, con una temperatura di meno 17 gradi.

“Raggiunsi la 6th Avenue e improvvisamente mi trovai di fronte questa scena. Attesi che il semaforo diventasse rosso e poi saltai in mezzo alla strada e scattai la fotografia. Credetemi, ricordo ancora il suono del clacson strombazzante che proveniva dal taxi dietro di me!”

Ali ha è venuta a sapere della sua vittoria tramite un’e-mail ricevuta alle 3 del mattino sul suo cellulare. “Sono rimasto in silenzio per circa 30 o 40 secondi”, ricorda, “e poi ho ringraziato Dio e ho lanciato un forte grido. Ogni volta che penso a questo riconoscimento, vedo i grandi nomi che hanno vinto un Hasselblad Masters Award in passato e questo mi riempie di energia per lavorare sodo come non mai”.

www.ali-rajabi.com

Facebook: Ali Rajabi

Instagram: @nightblueman

Ai dieci vincitori verrà affidato il compito di creare un nuovo ed esclusivo set di immagini, utilizzando una fotocamera Hasselblad medio formato, che inglobino il tema “Inspire” (in concomitanza con il 75° anniversario di Hasselblad) per la nuova edizione del Libro di Hasselblad Masters. I vincitori riceveranno il trofeo e la propria fotocamera Hasselblad personale nel corso della speciale cerimonia photokina 2016 a Colonia in settembre.

Hasselblad Masters 2016

 

Camera model
Exposure time
Aperture
ISO
Exposure mode
Auto exposure Manual exposure Auto bracket
Photographer